Caricamento...

Splendida Virtus, espugnato anche il campo di Cassino!!

  • 7 gennaio 2018
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Alla prima gara del nuovo anno, una splendida Virtus espugna il campo della quotatissima Virtus Cassino 89 – 91, e si conferma a pieno titolo nelle altissime della classifica.

Un successo (il secondo fra andata e ritorno contro Cassino e dunque di capitale importanza in vista della post season) dove c’entra davvero poco la fortuna ma molto la programmazione, la preparazione delle partite e la voglia di gettare il cuore oltre l’ostacolo.

Contro una squadra considerata, alla vigilia della stagione, una delle favorire per la vittoria finale e reduce da un consistente filotto di partite vinte consecutive, i casilini di coach Donato Avenia hanno disputato una grandissima gara, sopperendo alla mancanza dei punti e del carisma di Fox Scodavolpe, rimasto a casa per i postumi dell’influenza.

Alla vigilia del match il General Manager casilino Paolo Moretti era stato profeta nell’esaltare la forza del gruppo creato la scorsa estate. Ed è stato proprio il gruppo a fare quadrato e a reagire alla grande a contrattempi ed assenze dell’ultimo minuto, cogliendo con la tecnica e con il cuore due punti fondamentali nella corsa ai play off.

Inizio di partita con coach Avenia che stupisce tutti partendo con l’under Mastrangeli in quintetto base che ha ripagato il coach con minuti di alta qualità Dopo i primi due quarti in sostanziale equilibrio (con Ferraro in grande evidenza fra i casilini), Bisconti e compagni hanno letteralmente spaccato il match con una terza frazione da urlo, chiusa 32 – 17.

Quarto quarto di sofferenza per contenere il ritorno di Panzini, Carrizo  e compagni, ma alla fine neanche la lotteria dei tiri liberi premia il disperato tentativo di rimonta locale e la Virtus torna a casa con due punti che confermano i casilini al terzo posto in classifica a due punti dalla vetta.

Fra i valmontonesi, prova super di capitan Bisconti, che chiude il match con 30 punti con 4/6 da tre e 8 rimbalzi. A seguire, Pierangeli con 21 punti e Ferraro e Rischia, entrambi con 17.

Da segnalare anche il 15/26 da tre punti complessivo di squadra (58%)

Sabato prossimo con inizio alle ore 18.00, nel big match della seconda giornata di ritorno, la Virtus ospiterà la capolista Barcellona.

Bisconti e compagni hanno bisogno di un palasport stracolmo di tifo e di passione per centrare l’ennesima impresa di questa stagione!!

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.