Di Poce presenta la gara contro Caserta. "Loro favoriti, ma noi venderemo cara la pelle"

Di Poce presenta la gara contro Caserta. "Loro favoriti, ma noi venderemo cara la pelle"

«Quella di domani sarà una gara molto difficile per noi. Caserta è una squadra fatta di giocatori forti e ben allenata. Noi andiamo al PalaMaggió per fare la nostra gara, consci che la pressione sarà tutta sulle spalle dei nostri avversari. Cercheremo di fare il nostro meglio rispettando il piano partita, loro partono favoriti ma noi sapremo vendere cara pelle». E’ l’ultimo arrivato in casa Special Days Virtus Valmontone, Giuseppe Di Poce, a presentare la gara di domani dei casilini in casa dei campani.

Da circa tre settimane Di Poce è tornato a vestire la casacca Virtus dopo la fortunata esperienza dello scorso anno. Il suo ritorno è coinciso con l’inizio del buon momento di forma dei casilini, culminato con le due vittorie casalinghe consecutive (contro Scauri e Luiss) che hanno rilanciato i bianconeri in classifica.
«Sono tornato a Valmontone, che avevo lasciato a malincuore in estate, per rimettermi in gioco, dopo un'esperienza sfortunata in Puglia – dice Di Poce - Conoscevo già l'ambiente e sono stato felice di tornare, visto che Valmontone è una piazza sana fatta di gente per bene. Noi veniamo da due vittorie casalinghe importanti. Siamo stati bravi e siamo riusciti a risollevare il morale dopo un periodo davvero sfortunato e pieno di infortuni. Adesso non dobbiamo fermarci e dobbiamo provare a tirare fuori il meglio dal nostro gruppo, che è di assoluto valore tecnico e morale. Il nostro obiettivo è la salvezza. Siamo consapevoli di potercela giocare con tutti e partita per partita cercheremo di uscire dalla zona playout, in cui ci troviamo in questo momento».